Nook di Windows 8


windows live

La Microsoft sembra intenzionata a creare, prima dell’uscita di Windows 8, un nuovo marchio che comprenderà più servizi on line da offrire ai consumatori.

Questo perchè molti servizi ora non sono connessi fra loro, mentre ciò sarà possibile con Windows 8 e la nuova interfaccia metro.

Quindi anche Microsoft seguirà l’esempio di Google e permetterà di gestire con un unico account varie opzioni e servizi sia sui PC che sui tablet.

Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows e Windows Live ha evidenziato che i servizi gestiti contemporaneamente potranno essere SkyDrive,Windows Live ID, Windows Live Mail, Windows Calendar, Windows Contacts, MSN Messenger, Windows Photo Gallery e Movie Maker.

Sarà inoltre possibile collegare l’account Microsoft con servizi online di terze parti, come ad esempio Linkedin, Facebook e Twitter. In tal modo un lungo elenco di contatti potrà essere gestito sempre attraverso l’account Messenger.

Un passo fondamentale per la Microsoft, che dopo aver investito 300 milioni di dollari in una nuova filiale di Barnes & Noble ed essersi impegnato a versarne altri 300 in cinque anni, è sempre più interessata a creare servizi che possano essere versatili ed utilizzati sia sui tablet, che sui PC.

La filiale per ora chiamata NewCo e di cui la Microsoft deterrà il 17,6% delle azioni, avrà come primo risultato infatti, la creazione di un’applicazione Nook di Windows 8.

La Microsoft, per ora non ha ancora annunciato, quando sarà in vendita Windows 8 per i PC e Windows 8 RT per tablet ed ultrabook, ma si pensa che l’app Nook verrà venduta a parte un po’ come l’ Ibook dell’Apple che non è inserita nell’IOS ma si può scaricare dall’ Apple store.

Tutti comunque sono in attesa della versione definitiva Realise Preview di Windows 8, che dovrebbe essere rilasciata la prima settimana di giugno.

Continua: Microsoft lancerà con Windows 8 anche l'app store





Lascia una risposta