Attacco hacker Ransomware in tutto il mondo


Attacco hacker Ransomware in tutto il mondo

Un attacco hacker potenzialmente devastante capace di bloccare migliaia, milioni di computer: non parliamo solo di computer privati ma sopratutto computer del sistema ospedaliero mondiale, un attacco mai visto fino a oggi su scala globale.

Secondo i primi dati raccolti dagli esperti l’attacco avrebbe colpito tutto il mondo: Russia, Ucraina, Taiwan, Spagna, Gb, Usa, Cina, Italia, Portogallo e Vietnam.
I dati sono ancora parziali e in continuo aggiornamento.

In cosa consiste l’attacco ransomware

ransomware computer hacker

L’attacco userebbe un ransomware, un sistema capace di bloccare il computer e diventare così inutilizzabile.
Unico modo per riavere il pieno funzionamento della macchina pagare il riscatto, pagamento rigorosamente in BitCoin

Le macchine colpite, neppure a dirlo, sono solo Windows: il virus sfrutterebbe una falla situata nell’Smb Server di Windows.
Anche falla già nota a Microsoft e teoricamente già sistemata, pare che gli hacker abbiano scovato una nuova falla simile

Continua: Windows: rischi sicurezza in corso





Lascia una risposta