Aggiornamento di Bento: novità e costi

Bento 4.0.2Mercoledì FileMaker ha rilasciato Bento 4.0.2 , che è il database più popolare per Mac, al costo di 29 dollari mentre i possessori di precedenti versioni lo potranno pagare 20 dollari. Comunque il software può anche essere scaricato presso il Mac Apple Store al suo prezzo normale che è di 39,99 euro. Inoltre è stato migliorato anche Bento 1.1 per l’iPhone e quello per l’iPad in modo da poter fornire una spinta ad una maggiore produttività per il business anche quando si è in viaggio.

Ogni applicazione costa 3,99 euro ed è stata migliorata  la possibilità di registrare memo vocali ed anche  il supporto per il multitasking ed il retina display dell’iPhone.

Alla versione dell’iPad sono state poi aggiunte molte altre lingue, fra cui, il giapponese, il tedesco, lo spagnolo, l’italiano ecc. Tra le tante novità presenti in Bento 4, la possibilità di stampare etichette, l’esportazione delle librerie con i dati, l’inserimento della posizione geografica nei record e nei form e molto altro ancora. Bento 4 permette di poter creare etichette personalizzate o scegliere fra le 250 pronte per l’uso. Gli utenti, oltre che condividere le librerie, possono anche condividere modelli personalizzati tramite il Bento Template Exchange, dal quale è possibile scaricare gratuitamente oltre 800 modelli che mostrano la grande varietà di utilizzi di Bento. Con la nuova versione, Bento è diventato anche più veloce e più facile da usare ed è realmente impossibile riportare tutte le applicazioni facilmente gestibili  e che rendono usare un database molto più facile e perfino divertente.

Potete seguire un video introduttivo a questo link