Federica Pellegrini e quel pianto per Filippo Magnini


federica pellegrini pianto

L’oro vinto nei 200 metri stile libero è stata un’autentica impresa per lo sport italiano e per Federica Pellegrini: una rimonta incredibile che oltre ad emozionare tutti i tifosi italiani, ha coinvolto emotivamente tutto lo staff della campionessa mondiale, una reazione che ha colpito molto Federica che ha dichiarato

Non li avevo mai visti piangere… Quando sono uscita dalla vasca e li ho visti con i lacrimoni ho capito cos’era successo

L’abbraccio con tra Federica Pellegrini e Magnini

abbraccio federica magnini

Erano la coppia per eccellenza del mondo dello sport, Federica Pellegrini e Filippo Magnini i ue sono stati per diversi anni non solo due fenomeni della vasca, ma anche due personaggi del mondo del gossip molto spesso al centro di indiscrezioni, foto rubate e notizie non confermate pubblicate sui principali giornali, e siti, del settore..

In fondo in fondo però Federica, considerata da tutti molto dura e a volte antipatica, nasconde un’anima fragile: le sue vittorie in vasca, la sua incredibile forza mentale è dovuta anche al personaggio che è riuscita a crearsi per difendere quelle insicurezze che ogni sportivo ha infondo al cuore.

E così, uscita dalla piscina dopo l’incredibile oro conquistato nei 200 metri stile libero, Federica ha abbracciato tutti coloro che le sono sempre stati vicina, dal suo allenatore al fisioterapista e poi quell’abbraccio speciale al suo ex fidanzato Filippo Magnini.

Ecco le parole della campionessa per raccontare il suo rapporto con Filippo ora:

Siamo entrati in Nazionale nel 2003 assieme, abbiamo condiviso lavoro, gioie e delusioni. Quella a Rio era stata la più tosta e lui l’aveva sofferta quasi come me, sapeva bene cosa significava. In quell’abbraccio c’era tutto questo

Un abbraccio legato più al loro rapporto umano che a quello sentimentale

Il ritiro di Magnini per la Pellegrini

Federica poi racconta della sua reazione alla notizia del possibile ritiro di Magnini dalla vasca, un ritiro durissimo per lei che racconta così.

Mi spiace. Quando me lo ha detto l’altra sera mi sono messa a piangere. Ha fatto tanto e ora sta facendo fatica. È un ciclo che finisce, forse è anche giusto. Ma sarebbe molto strano non vederlo più in vasca, lui che è anche il capitano di questa squadra

Una ragazza che nello sport ha investito tutto, non solo la sua carriera ma buona parte della sua vita sentimentale.

Continua: Lettore MP3 subacqueo di Federica Pellegrini





Lascia una risposta