Maturità 2011 – le tracce scelte dagli studenti

maturità-2011

Le sorprese del Ministero sono state molte: Andy Warhol, Lucca di Ungaretti, Fermi ed anche Hobsbawm. Ancora una volta quindi i maturandi si sono trovati di fronte un po’ di novità con cui fare i conti. Tuttavia bisognava pur sempre fare una scelta!
Quindi, se da un lato si è ironizzato molto sulle scelte del Ministero, dall’altro i maturandi di oggi dovevano prima di tutto scegliere un argomento da trattare tra quelli proposti.

Secondo alcuni sondaggi, pare che il tema proposto da Andy Warhol sia stato quello che ha destato l’interesse dei più (oltre un terzo degli studenti); al secondo posto l’analisi della poesia di Ungaretti, anche se alcuni segnali su twitter e sui più famosi social network sembravano dare segnali piuttosto contrari riguardo la scelta operata dal Ministero; infine, il tema storico su Il secolo breve di Hobsbawm.

La traccia politica poteva essere ottima per un pubblico più anziano (sarà stata scelta magari da qualche maturando un po’ più in là con gli anni), già più incanalato nel mondo del lavoro e quindi con una visione più ampia degli scenari politici del giorno di oggi più che di quelli raccontati dai libri di storia.

In ogni caso, ATuttoNet resta in ascolto di vostre preziose segnalazioni!