Matematica e metafore, perché non chiudere i libri

matematicaCosa pensare della matematica quando gli esercizi proprio non vengono? Fermati un attimo prima di chiudere i quaderni!

Una metafora molto significativa è questa: pensare alla matematica come ad un altissimo grattacielo al quale è sempre possibile aggiungere un piano!

Potrai mai costruire il quindicesimo senza passare per il quattordicesimo? Prova a chiedere in giro!

Parlando in lingua matematica, (n+1) non esiste senza n, non avrebbe alcun significato. O, volendo fare altri esempi, non si può parlare di potenze senza aver detto cos’è una moltiplicazione, così come non si può parlare d’integrali senza aver parlato di derivate e così via. Insomma, si va sempre in alto e poi, dopo un po’, si guarda tutto dall’alto e si apprezza il lavoro, e ogni cosa che ci circonda ha nascosto in sé un po’ di Matematica: le case, i palazzi, il telefonino, ma anche i fiori, le coste della Gran Bretagna e la chitarra elettrica di Hendrix!

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica