Hendrix e la fisica – Il pickup come circuito 2

jimi_hendrix

Come funziona il volume di una chitarra elettrica? Quando la corda è in movimento viene indotta una corrente alternata nella bobina. Quindi il pickup (o più correttamente, la corda) agisce come un generatore di forza elettromotrice alternata con altri elementi ad esso collegati.circuito3

La figura sopra mostra un circuito elettrico equivalente ad un pickup magnetico: la corda in movimento funge da generatore di corrente alternata.

Al circuito appena visto, tra il pickup e la presa jack quindi, va affiancato un carico esterno, che consiste in resistenze e capacità che regolano sia i toni dello strumento sia il volume in uscita.

Nel caso di un controllo di volume abbiamo un potenziometro (in scala logaritmica) che modifica il segnale in uscita per mezzo di un resistore variabile, appunto il potenziometro, che è collegato alla manopola di controllo posta sul corpo dello strumento attraverso un albero ruotante. Questo contiene una resistenza, solitamente a forma di ferro di cavallo. Un contatto eccentrico è connesso all’estremità dell’albero opposta alla manopola, in modo che, quando la manopola stessa viene girata, il contatto eccentrico si sposta attorno alla resistenza. Alle estremità di quest’ultima sono collegati i due cavetti che provengono dal pickup: una delle estremità ha tensione zero, l’altra, al contrario, è al massimo. Durante il movimento, il contatto eccentrico trasmette, in merito alla posizione in cui si trova, il valore della tensione all’uscita del potenziometro.potenziometrichitarra

La figura sopra mostra uno schema di esempio del circuito pickup – volume – tono.

Nella prossima puntata vedremo cos’è il tono e come funziona. Alla prossima!!!