Esami Maturità 2015 prima prova tracce

Quali saranno le tracce d’esame della maturità 2015? Quali autori per il tema della prima prova esami di maturità 2015?

banchi-scuola

Siamo ormai agli sgoccioli, manca pochissimo all’inizio degli esami di maturità di questo 2015 e già si iniziano a fare dei sondaggi e previsioni per il totoesame su quelle che saranno le tracce per la prima prova.

Ormai tutti gli studenti stanno impazzando di qua e di la facendosi tante domande sul quale potranno essere i temi più probabili per le tracce della prima prova e se ci sarà o meno l’analisi del testo letterario e se il saggio breve o tema sarà a carattere storico, tema di attualità o articolo di giornale.

tema-domanda

 

Analisi del testo letterario maturità 2015

Ideale per chi non è portato per la scrittura, l’analisi del testo letterario consiste nell’analizzare e commentare un testo letterario o poetico e secondo la stima di quasi tutti i sondaggi o tototema le tracce più probabili potrebbero essere:

Tracce dell’analisi del testo letterario maturità 2015

  • Dante
  • Svevo
  • Pirandello
  • D’Annunzio
  • Saba
  • Pasolini
  • Pascoli
  • Ungaretti
  • Napoleone

studio-prof

Tema di attualità maturità 2015

Quando si parla di attualità, sopratutto oggi, si può spaziare tranquillamente da eventi di rilievo come l’Expo a problematiche come l’avanzata dell’Isis, quindi  non solo fatti del nostro paese ma anche del resto del mondo.

Secondo i sondaggi o tototema o totoesame le tracce ipotizzabili potrebbero essere le seguenti:

Tracce maturità 2015 prima prova

  • ISIS e Terrorismo
  • Elezione del presidente della Repubblica
  • Expo 2015
  • Problema dell’Immigrazione
  • Le catastrofi ambientali
  • I 100 anni dell’Italia dopo la prima guerra mondiale
  • Attentato a Charlie Hebdo’
  • 70 anni della Liberazione dell’Italia
  • Samantha Cristofaretti la prima donna italiana nello spazio
  • L’Ebola la peste del nuovo millennio

In ogni caso per il saggio breve o tema le tracce ipotizzabili riguarderebbero anniversari ed attualità ma alla fine sarà sempre il Miur a decidere.

Voi cosa pronosticate?

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica