AlmaEnglish – Certificazione d'inglese all'università di Bologna


Alma mater

All’università di Bologna è in partenza un progetto (per gli studenti iscritti all’Alma Mater Studiorum) per imparare a parlare e scrivere inglese e per poter certificare a livello internazionale la propria conoscenza della lingua, il tutto senza alcuna spesa.
Il progetto AlmaEnglish offre l’opportunità di migliorare il proprio livello di inglese, acquisire crediti formativi (CFU) e soprattutto di ottenere (sempre gratuitamente) una certificazione internazionale secondo il Quadro Comune di Riferimento Europeo (QCER), che divide le competenze linguistiche delle lingue europee in sei livelli (A1, A2, B1, B2, C1, C2). La certificazione internazionale è di fondamentale importanza anche per chi intende proseguire gli studi all’estero.

Per il 2012 il corso è aperto solo a 500 studenti che devono conseguire crediti per l’idoneità linguistica e frequentanti uno dei corsi di laurea che hanno aderito al progetto; tuttavia è possibile partecipare comunque alla prova selettiva, dato che il mancato raggiungimento dei 500 iscritti aprirà le porte a studenti provenienti da ogni altro corso di laurea (fino al raggiungimento dei 500 iscritti). Per partecipare al corso bisogna avere una conoscenza di base di livello A2 per gli studenti iscritti ad un corso di laurea di primo livello, di livello B1 per gli iscritti ai corsi di laurea magistrale. Il test preselettivo comparirà in data 16 gennaio 2012 al servizio AlmaEnglish.
Per maggiori informazioni visitare il seguente link:

http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaEnglish/default.htm

Fonte: unibo.it
Immagine via flickr.com

Continua: Università: si iscrive solo il 30% dei giovani





Lascia una risposta