E’ morto Robert Miles il Re della Trance Music


robertmiles-1

Il mondo della musica dance ha subito questa notte un altro grave lutto.

E’ morto di cancro all’età di 47 anni il grande dj produttore italiano Robert Miles.

Roberto Concina, in arte Robert Miles, è stato uno dei dj produttori italiani che ha avuto più fortuna nella storia infatti nel 1996, con il brano dal titolo Children, ha venduto oltre 5 milioni di copie in tutto il mondo.

Ricordiamo che Robert Miles ha debuttato nel mondo della musica che conta con l’album dal titolo Dreamland che, all’epoca, ebbe un enorme successo infatti furono vendute ben 1,5 milioni di copie tra Stati Uniti, Canada ed Europa.

robertmiles-2

Definito il Re della Trance Music, Robert Miles era nato in Svizzera e già da bambino maturava un’incredibile passione per la musica, infatti ha debuttato da giovanissimo nei migliori club d’Italia, Londra, Los Angeles e Berlino.

Robert Miles è stato il testimonial della musica trance nel mondo e da tempo risiedeva ad Ibiza dove stanotte è morto.

Tantissime sono state le parole di conforto da parte dei suoi amici storici nonchè dj come Joe T Vannelli e Mario Fargetta che lo ha ricordato su Twitter dicendo di aver suonato per primo il brano Children a Radio DEEJAY.

Continua: Robert Johnson il cofanetto tributo per il centenario della sua nascita





Lascia una risposta