E' morto Pino Daniele


morte-pino-daniele

E’ morto Pino Daniele simbolo della musica di Napoli
Un dramma inaspettato per tutto il mondo della musica: Pino Daniele, il  celebre cantautore napoletano divenuto famoso in tutto il mondo, è morto la scorsa notte nella sua casa in Toscana.

A darne la notizia il suo amico di sempre Eros Ramazzotti che in un post sui social network ha scritto

“Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perchè eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo?”

Un dolore che ha toccato non solo Eros, ma anche tantissimi altri big della musica che hanno voluto esprimere tutto il loro dolore attraverso Twitter e Facebook.
Come Laura Pausini che ha  scritto su Facebook

“Alla tua famiglia e ai tuoi figli, il mio pensiero e il mio abbraccio.
A noi tuoi fan rimani per sempre tu Pino Daniele.
Con la tua arte unica.
E questa foto, con la mia testa sulla tua spalla per dirti “grazie”.
Per avermi permesso di conoscerti da vicino.
Per cantare con te e per te.
Laura”

Il musicista è stato portato via da un infarto all’età di 59 anni, una perdita non solo umana ma anche artistica: Pino Daniele aveva pubblicato decine di canzoni icone della musica contemporanea come Napule è, Je so’ pazzo, Chillo è ‘nu buono guaglione, Io per lei, ‘O scarrafone 

Incredibilmente commovente il suo ultimo post do Facebook dove scriveva il primo gennaio

“Back home… In viaggio per casa”

Frase accompagnata con un immagine di una strada in bianco e nero scattata durante il suo rientro dopo il live di Capodanno andato in onad su Rai 1

Continua: Eric Clapton e Pino Daniele in concerto a Salerno





Lascia una risposta