Svelati i segreti della Grande Piramide

porta piramide maniglia rameLa Grande Piramide di Giza presenta nella parte centrale delle porte che pare potranno essere aperte per la prima volta nel 2012.

Dalla loro scoperta risalente al 1872 gli archeologi si sono fatti tante domande senza però avere risposte concrete. Ora finalmente questo sarà possibile. Per alcuni che non adorano l’attesa un serpente robotizzato ha svelato piccole indiscrezioni di quello che si nasconde dietro quelle porte.

Piccolo_condotto_piramideDal nome di Scoutek Uk il piccolissimo robot serpente si è infilato dietro una porta ed ha scoperto che da un lato vi erano dei manici in rame, mentre dall’altro lato apparivano dei geroglifici rossi. Tuttavia non si è potuto andare oltre con le ricerche, in quanto il Consiglio Supremo delle Antichità ha cancellato i permessi inizialmente concessi per procedere alle ricerche.

Ora però pare che queste autorizzazioni vengano nuovamente rilasciate e quindi il robot potrà riprendere le ricerche e portare alla luce quello che si nasconde dietro la pietra che blocca la porta.

Alla spedizione viene dato il nome di Djedi, lo stesso nome che aveva il mago cui si rivolse Cheope prima della costruzione della sua piramide. All’interno della piramide si trovano quattro condotti di piccole dimensioni, addirittura hanno una larghezza di appena 20 cm. ragion per cui non è consentito agli esseri umani di entrarvi.

Secondo alcuni esperti questi condotti avevano la funzione di consentire allo spirito del faraone di fuggire dalla tomba.

Misteri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica