L’ordine del teschio e delle ossa

ordine dei teschi

Storia dell’ordine del teschio e delle ossa

Col nome di “Ordine del teschio e delle ossa” viene denominata la confraternita segreta fondata nel 1832 che fa parte dell’Università di Yale, università prestigiosa cui possono accedere soltanto un limitato numero di studenti destinati a rivestire in futuro delle cariche importanti.

Si pensi ad uno degli ex presidenti degli Stati Uniti, George Bush, che era un alunno di questa antica università.

Questa organizzazione ha lo scopo di dominare la creazione di un Nuovo Ordine Mondiale, nell’abbreviazione noto con la sigla di NOM, Ordine che fa sì che il potere venga concentrato nelle mani di pochi prescelti.

Secondo gli studi condotti sulle origini di questo ordine si è giunti alla conclusione che la sua nascita risale al secolo XVIII e abbia riguardato un movimento segreto detto degli “Illuminati“, creato da Adam Weishanpt nel 1776.

Gli esponenti di questo movimento erano convinti che solo loro potevano controllare le relazioni di potere non solo in campo nazionale, ma anche internazionale.

Il loro unico obiettivo era quello di creare il proprio NOM in modo tale da assoggettare le nazioni, bloccare l’insorgere dei movimenti sociali e sottrargli ogni potere dal punto di vista politico.

Capaci di inserirsi nella scala politica dell’Occidente, l’Ordine cerca di tenere sotto controllo la distribuzione delle armi, il petrolio, la finanza e tutti gli altri aspetti del mondo economico e sociale che abbiano una notevole rilevanza.

Misteri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica