La porta di Aramu Muru

La porta di Amaru Meru

Il segreto della porta di Aramu Muru

Nei pressi del lago Titicaca in Perù si trova una regione conosciuta con il nome di “Valle degli Spiriti” in cui sorge una struttura del tutto anomala che viene chiamata “Puerta de Hayu Marca” o “Porta degli Dei” o ancora “Porta delle Stelle”.

Questa porta scavata all’interno di una roccia di granito rosso presenta una nicchia nella parte centrale ed ha un’altezza di 7 metri e una larghezza equivalente.

Secondo alcuni in questo luogo venivano officiate cerimonie religiose degli antichi Inca; per altri, invece, la porta rappresenterebbe una sorta di stargate, ossia consentirebbe l’accesso ad un tunnel spaziale.

La porta degli dei

Infatti, un’antica leggenda, racconta di un sacerdote Inca, un certo Amaru Meru, che un giorno comparve dalla porta avendo in mano un disco solare in oro, rappresentante la chiave di accesso.

Si narra che Amaru Meru, dopo aver consegnato la chiave agli sciamani di guardia alla porta, sarebbe scomparso dietro di essa e non avrebbe più fatto ritorno.

Una porta molto simile con una nicchia nella parte centrale è quella del Re Mida in Anatolia.

Questa leggenda si chiude con una profezia in base alla quale verrà il giorno in cui “la Porta delle Stelle” si aprirà nuovamente permettendo agli Dei di fare ritorno alle loro navi solari.

Misteri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica