Vicino, sempre più vicino – di Jennifer Weiner

vicinoIl libro di Jennifer Weiner édito da Piemme è la storia di Sylvie, una donna che ha dedicato tutta la sua vita alla sua famiglia e all’amore per il marito che riveste una carica importante e di prestigio: Richard, suo marito, è senatore dello stato di New York e Sylvie per svolgere al meglio il suo ruolo ha cercato più volte anche di migliorare il suo aspetto. Ci sono poi le due figlie con due vite totalmente contrapposte: da un lato Lizzie da poco uscita da una comunità per tossicodipendenti, una ragazza testarda e ribelle, dall’altro lato Diana felicemente sposata, madre ideale e con un lavoro di successo, è infatti un ottimo chirurgo.

Le tre donne sembrano vivere ognuna seguendo la propria direzione, ma con un unico comun denominatore, vivere accanto ad un uomo che ammiravano e rispettavano enormemente. Un giorno però la vita di questa famiglia viene stravolta da una notizia dura e inaspettata: Richard è stato visto in atteggiamento inequivocabile con una giovane fanciulla bionda. E’ così che le tre donne si ritrovano di fronte un uomo completamente diverso da quel marito e quel padre tanto amato e stimato e vivranno inevitabilmente un unico e solo dolore, tanto forte che le porterà ad allontanarsi da New York.

Allora Sylvie con le figlie decide di tornare nella loro vecchia casa nel Connecticut, dove avevano vissuto anni felici, ed è li che sapranno trovare un’unità per loro tre prima sconosciuta.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica