Una casa di petali rossi – di Nair Kamala


Una casa di petali rossiIl libro di Nair Kamala édito da Nord narra la storia di Rakhee una giovane donna diretta all’aeroporto e decisa a lasciarsi tutto alle spalle. Quando Rakhee lascia la casa, insieme alla sua abitazione lascia anche il suo uomo che dorme e una lunga lettera, ma soprattutto lascia un segreto.

Insieme alla sua famiglia, la donna da molti anni custodisce un segreto che sembrava ormai nascosto sotto il peso degli anni. Il segreto di Rakhee risale al suo primo viaggio in India a seguito del quale si era trovata di fronte una serie di immagini che la mente ora non riesce più a dimenticare. Ritornano vivi il ricordo della vecchia casa tanto grande da non consentire di visitarla tutta, i cibi da sapore intenso, le zie con i sari sgargianti e le cugine impiccione, e quello spettacolare giardino nascosto però dietro un alto muro di cinta. All’epoca Rakhhe era forse troppo giovane per riuscire a comprendere e a sopportare in fondo ciò che i suoi occhi avevano visto, ma non ha dimenticato. Rakhee, proprio ora che sembra che la sua vita sia ad una svolta felice, avverte che è giunto il momento di svelare il suo segreto nonostante questo le costerà tanto, anche perdere l’amore.

Spetta a lei abbattere le mura che nascondono quel giardino e che la sua famiglia ha per lungo tempo tenacemente difeso. E’ a Rakhee che spetta il compito di trovare la chiave per poter aprire la casa dei petali rossi.

Con questo romanzo la scrittrice Nair Kamala pone l’attenzione sui numerosi aspetti dei sentimenti umani e lo fa attraverso la storia di Rakhee, storia che dimostra come spesso spezzare le catene del passato e proiettarsi nel futuro non è impossibile……

Continua: Un romanzo per l’estate.





Lascia una risposta