Un giorno – di David Nicholls

un giornoNel libro di David Nicholls édito da Neri Pozza i protagonisti sono due ragazzi, Emma e Dexter che si ritrovano a letto, nudi. Dexter ha un bel aspetto, molto sicuro di sé, appartenente ad una ricca famiglia. Emma, invece, dai capelli rossi, veste male ed ha grandi ideali.

E’ il 15 luglio del 1988 quando i due conseguono la laurea e per loro si chiude una porta della loro vita per aprirsene un’altra, una nuova.

I due ragazzi si dicono addio, infatti mentre Dexter sa di andare incontro ad una vita agiata, fatta di divertimento e ricchezza, Emma, invece, sa bene di tornare a lavorare nel ristorante messicano di Londra e a fare i conti con la sua posizione economica notevolmente disagiata. Tuttavia anche se le loro strade sembrano separarli per sempre, quel 15 luglio rappresenterà per i due una data importante.

In qualunque cosa si trovano occupati, Dexter ed Emma non fanno altro che pensare l’uno all’altra e a quella splendida notte in cui si sono amati. E’ così che per venti anni i due mantengono i contatti, sino a rivedersi ancora una volta durante la quale capiscono che lo stare insieme li completa, li fa sentire migliori. Con questo romanzo, David Nicholls pone l’accento sull’amore, sulle aspettative e le delusioni di chi ha per tanto tempo sognato un legame che non può realizzare.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica