Tutto ciò che sono – di Anna Funder

tuttoIl romanzo di Anna Funder édito da Feltrinelli è il racconto di uno dei periodi più duri e difficili della storia tedesca raccontata attraverso la storia di quattro giovani che lottano contro l’ascesa di Hitler e della dittatura nazista.

Le vicende del romanzo, tratto da fatti reali, è ambientata nella Repubblica di Weimar dove la società è completamente travolta dal caos con gli animi in continuo contrasto e pronti ad esplodere. Con lo sfondo dell’inarrestabile ascesa del nazismo, la lotta clandestina della giovane Dora Fabian e dei suoi compagni è caratterizzata da un grande entusiasmo, oltre che ad un forte senso eroico e una passione verso la voglia di libertà senza eguali.

Le loro storie e avventure sia umane che politiche, in cui è parte l’amore ma anche la triste realtà e il dolore dell’esilio, del distacco, sono nostri compagni di guida e ci accompagnano fino ad un esito tragico fatto di misteri ed intrighi, e ci portano agli albori propri della dittatura nazista che opprimerà come una cappa asfissiante non solo la Germania ma l’intera Europa.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica