Tre secondi – di Anders Roslund e Borge Hellstrom

treIl libro di Anders Roslund e Borge Hellstrom édito da Einaudi è la storia di Piet Hoffman che lavorando da diversi anni al servizio della polizia svedese come infiltrato, deve necessariamente avere un nome in codice, infatti il nome col quale presta servizio è Paula.

Piet però conduce anche una vita normale, ha infatti una famiglia, un buon rapporto con la moglie ed un grande legame verso i suoi bambini. Chiamato a bloccare un traffico di sostanze stupefacenti appartenenti ad una mafia dell’Est, Piet deve vestire i panni di un delinquente allo scopo di essere rinchiuso in un carcere dove vige la massima sicurezza.

Purtroppo però il piano non riesce così come era stato messo a punto, gli stanno addosso sorvegliato passo dopo passo e non gli rimane altra scelta di diventare un criminale a tutti gli effetti: è questo il prezzo da pagare se vuole salvare la sua famiglia.

Attorno a lui si muovono una serie di personaggi straordinari, come il vecchio commissario Ewert Grems, ed inquietanti che chiudono un  cerchio in cui sono presenti i criminali più svariati, tra cui figurano gangster e politici senza scrupoli disposti a tutto pur di mantenere il potere.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica