Terra ferma – di Matilde Asensi

terraCon questo romanzo la scrittice spagnola esce un po’ dai suoi schemi abituali fatti di enigmi, labirinti e rompicapi e ci racconta l’affascinante storia della giovane Catalina Solìs. Ennesima prova di bravura di Matilde Asensi, che con la sua scrittura fluida e coinvolgente ci regala nuovi staordinari personaggi.

La protagonista è figlia di una ricca famiglia spagnola ormai in declino che viene promessa sposa ad un signore di origine spagnola a lei sconosciuto che vive nelle colonie spagnole delle Americhe. Catalina si imbarca quindi su un galeone alla volta del nuovo mondo piena di curiosità e paura. Ma una volta giunti nelle acque del Mar dei Caraibi la nave di Catalina viene assaltata da feroci pirati inglesi e lei riesce a mettersi in salvo travestendosi da iuomo e raggiungendo un’isola deserta. Qui in assoluta solitudine comincia l’angosciosa lotta per la sopravvivenza che contribuira’ a rafforzarne il carattere fino a quando giungerà sull’isola la nave di un mercante spagnolo che per lei rappresentano la salvezza e la prospettiva di un futuro molto diverso da quello che aveva sempre sperato. Catalina, in un mondo dominato dagli uomini, dovra’ imparare a reggere le redini del proprio destino. E dovra’ decidere se essere uomo o donna……..

Libri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica