Spiral – di Paul McEuen

spiral2Il libro di Paul McEuen édito da Mondadori narra la storia di Liam Connor un professore universitario, esperto di biotecnologie e funghi velenosi, che giunto all’età di ottantasei anni all’improvviso decide di porre fine alla sua esistenza gettandosi da un ponte. Questa assurda morte lascia sconvolto il mondo accademico che non riesce a capire come un uomo che ha attraversato momenti particolarmente duri e difficili nell’arco dell’intera vita ed ancora vitale e pieno di interessi, abbia poi deciso di suicidarsi così all’improvviso.

Quella morte sembra un mistero e lo diventa ancora di più quando nel laboratorio del professore si scopre la sottrazione dei MicroCrawler, ossia dei piccoli e sofisticatissimi ragni-robot che hanno delle lame molto affilate. Jake, il suo più stretto assistente, insieme a Maggie, la nipote di Connor, decide di indagare sulle ragioni che hanno spinto il professore a quel gesto ed è così che scoprono dei messaggi in codice attraverso i quali Connor spiega come abbia fatto per lunghi anni a tenere nascosto un grande segreto. La chiave di tutto risale alla seconda guerra mondiale, ad un sottomarino proveniente dal Giappone e ad un enigmatico e terribile nemico al quale era stata sottratta da Connor una fialetta che conteneva un particolare tipo di fungo in grado di minacciare l’umanità. Il timore e la paura che questa fialetta possa entrare in possesso di uno spietato assassino che non esiterà a mettere in pericolo il mondo intero, spingerà Jake e Maggie a gettarsi a capofitto in una serrata indagine ricca di colpi di scena…

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica