Sfamiglia – di Paolo Crepet

sfamigliaIl libro di Paolo Crepet édito da Einaudi è  un messaggio che attraverso le parole dell’autore, psicologo, si cerca di trasmettere alle tante famiglie che si ritrovano a confrontarsi con le stesse situazioni e gli identici problemi.

Paolo Crepet ha deciso di scrivere questo libro convinto che la realtà che ci circonda non è il risultato di errori ritrovati sulla strada seguita, bensì frutto di un repentino cambiamento che coinvolge i giovani e le loro famiglie.

Spesso il fallimento di una famiglia è da rinvenirsi nella poca fiducia che i genitori attribuiscono a  sé stessi, quando sono convinti che una punizione o un dialogo con il proprio figlio sia soltanto un perdita di tempo e che forse di educativo non ha nulla.  La colpa molto spesso è nel poco tempo che si dedica all’intera famiglia non più riunita intorno ad un tavolo a raccontarsi le proprie giornate, le proprie paure, ma ormai limitata ad una toccata e fuga per dedicarsi ad altri interessi più convenienti come facebook o i videogames.

Oggi purtroppo si sono persi di vista i veri valori su cui poggia un’intera comunità, valori che hanno lasciato il posto a cose futili che allontanano sempre più i giovani dall’armonia familiare.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica