Sasenka – di Simon Montefiore

saseBellissimo romanzo dello scrittore inglese di lontane  origini russe Simon Montefiore, “Sasenka” èdito in Italia da Corbaccio editore asseconda la curiosità e l’attenzione che lo scrittore ha sempre avuto nei confronti di tutto ciò che riguarda la Russia, passione tramandatole dalla famiglia che ha visto i bisnonni di Simon fuggire dalla Russia e trasferirsi in Inghilterra agli inizi del novecento.

Il romanzo racconta le vicende di Sasenka Zeitlin, figlia di un ricchissimo mercante, e si apre nel 1916 a San Pietroburgo con una governante inglese che aspetta la ragazza fuori dal collegio, ma non sa che con lei c’è anche la polizia segreta dello zar….

Sasenka, all’epoca appena sedicenne ha una madre che ha una particolare predilezione per Rasputin, e uno zio bolscevico che ben presto la trascinerà con se nella causa rivoluzionaria.

Le vicende si spostano al 1936, Sasenka ha sposato un compagno che è diventato un pezzo grosso del partito, ha due figli e dirige un periodico di partito. Fa parte della nomenklatura stalinista e conduce una vita agiata e riesce ad uscire indenne dalle varie purghe di Stalin, ma alla vigilia del secondo conflitto mondiale incappa in un imperdonabile errore: si innammora di uno scrittore e tradisce il marito. Questo errore costerà caro a lei e alla sua famiglia: se ha tradito il marito potrà tradire anche la Russia e in quella famiglia si conoscono troppi segreti, per cui la purga staliniana si abbatte anche sulla sua famiglia, con l’eccezione dei figli che vengono salvati dal padre che li affida a due famiglie,una inglese e l’altra francese.

sE si arriva ai nostri giorni dove Katinga,una giovane storica russa, viene incaricata da uno sconosciuto signore inglese di indagare su questa storia sepolta dal tempo e troppo simile a migliaia di altre vicende simili per orrore e brutalità, tutte riconducibili al periodo stalinista. Il signore inglese altro non è che il nipote di Sasenka, sua madre fu affidata ad una famiglia inglese, e intraprende le indagini per accontentarla poichè prima di morire desidera conoscere la sorte dei genitori e del fratello.

Katinga comincia a scavare nell’archivio di partito appena aperto e reso pubblico e ricompone i drammatici pezzi di questa storia sepolta nel tempo, e tuttavia scoprirà di essere coinvolta in questa vicenda molto più di quanto non pensasse………

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica