Olivia. Ovvero la lista dei sogni possibili – di Paola Calvetti


Olivia.-Ovvero-la-lista-dei-sogni-possibiliNel libro di Paola Calvetti édito da Mondadori la protagonista è Olivia, una giovane donna che ha poco più di trent’anni quando all’improvviso si ritrova privata del suo lavoro che, sebbene precario, le consentiva di vivere una vita serena e dignitosa.

E’ così che Olivia per cercare di riorganizzare la sua vita trova rifugio in un bar tabacchi dove ripensa alla propria vita caratterizzata da amori veri e da quelli ai quali aveva creduto ma che si erano rivelati falsi, da incontri che avevano in qualche modo segnato la sua vita e da persone che il tempo non le aveva consentito di abbracciare.

In quel bar tabacchi, che a poco a poco si riempie di gente, a far compagnia ad Olivia è la nonna che non l’ha mai lasciata realmente e che in un modo o nell’altro continua a vegliare su di lei, quella nonna da cui Olivia ha ricevuto un dono speciale, una macchina fotografica con la quale catturare i momenti più belli della vita e renderli in tal modo indimenticabili.

Nel racconto ad un tratto irrompe la figura di Diego, anche per lui si può parlare di un nuovo inizio, un tentativo di lasciare tutto alle spalle e cominciare una nuova vita che sappia offrire un rifugio dal dolore provocato da una indimenticabile ferita all’animo ricevuta da bambino……

Continua: Il rifugio dei cuori solitari – di Lucy Dillon





Lascia una risposta