Ogni giorno, ogni ora – di Natasa Dragnic


ogni giornoIl libro di Natasa Dragnic édito da Feltrinelli è il racconto di un’intensa storia d’amore nata tra i banchi di scuola tra due ragazzi di soli nove anni. E’ il primo giorno di scuola, quando Dora entrando in classe sente addosso lo sguardo di Luka che osserva i suoi passi in modo dolce e affettuoso. I due diventano subito inseparabili e tutto quello che è attorno pare non esista, neppure gli altri compagni di classe.

Trascorrono le loro giornate sugli scogli ad osservare il mare e a fare progetti per il futuro. Purtroppo però la famiglia di Dora deve trasferirsi a Parigi e la ragazza deve seguirla, così separandosi dal suo amore con tristezza e tanto dolore.

Ma il destino riserva loro una sorpresa, infatti a venticinque anni i due ragazzi si incontrano nuovamente e scoprono che il loro amore è sempre forte come la prima volta, è come se quegli anni che li hanno separati dall’addio non fossero mai trascorsi.

Ancora una volta però saranno costretti a separarsi, perché Luka improvvisamente deve allontanarsi dal luogo in cui ha ritrovato Dora. Il loro amore però è forte e sincero e gli anni passano nella speranza di poterlo vivere liberamente, di poter restare sempre l’uno accanto all’altra, certi che il vuoto lasciato dai continui addii non potrà essere colmato, né sostituito da un altro amore.

Continua: Tutto per amore o quasi – di Emily Giffin





Lascia una risposta