Nessuno mi crede di – Mary Clark Higgins

nessunoIl libro di  Mary Clark Higgins édito da Sperling & Kupfer narra la storia di Alexandra Moreland una donna di trenta anni che non conoscendo la sua realtà la si potrebbe invidiare. Infatti Alexandra lavora come disegnatrice di interni, vive in un sontuoso appartamento di Manhattan ed è una bellissima donna. Purtroppo la sua vita, sebbene giovane, è già stata segnata da un grande dolore: due anni prima mentre si trovava a Central Park, le hanno rapito il figlio Matthew. Da allora vive in una terribile depressione.

Proprio il giorno in cui Matthew avrebbe compiuto cinque anni, ad Alexandra tocca conoscere un’altra terribile verità: qualcuno impadronendosi della sua identità attraverso le sua carte magnetiche e il suo conto in banca e sta facendo di tutto per rovinarle la reputazione e il buon nome, addirittura sta facendo credere che abbia inscenato il rapimento, arrivando persino ad inviare alla polizia e ai giornali delle foto truccate .

La donna si ritrova ormai tutti contro, dalla polizia all’ex marito, è sconvolta e cerca di scoprire cosa si nasconde dietro questa macchina spietata, ad aiutarla ci sarà una giovane detective alle prime armi e insieme scopriranno che la stessa vita di Alexandra corre seri rischi….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica