Morte di un uomo da poco – di Caroline Graham

morteIl libro di Caroline Graham édito da Dalai è il racconto di un crimine spietato con un movente che accomuna diverse persone.

L’ispettore Barnaby è a teatro per assistere ad una rappresentazione amatoriale di “Amadeus” alla quale partecipa come attrice sua moglie Joyce. All’improvviso Barnaby assiste alla terribile morte di uno degli attori presenti sul palco il quale muore a seguito dell’uso del rasoio con il quale il copione ha previsto che si sgozzi. In realtà qualcuno ha tolto il nastro adesivo che serviva da protezione alla lama del rasoio.

Sarà così che l’ispettore Barnaby dovrà indagare su quel delitto portando alla luce passioni nascoste e risentimenti che accompagnano i personaggi della compagnia della quale fa parte sua moglie. Le indagini portano anche a scoprire che in realtà erano molte le persone ad avere un movente per uccidere l’attore a cominciare dalla sua ex moglie per poi giungere ad amanti segrete e colleghi invidiosi….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica