Miracolo a Maiorca – di Sebastià Alzamora

miracoloIl libro di Sebastià Alzamora édito da Marcos y Marcos narra la storia di Pere de Son Gall, un giovane contadino che vive sull’isola di Maiorca e che, testardo ma molto romantico, nella vita ha due desideri.  Il primo è quello di costruire una macchina con caratteristiche simili ad un elicottero, quindi una macchina capace di volare, l’altro è coronare il suo sogno di avere per sé Maria Boscana, una fanciulla della quale è molto innamorato. Ma la loro storia sembra non avere futuro a causa delle maldicenze che nel paese girano sul conto di Pere, il quale è oggetto di scherno e considerato un giovane bullo e senza ragione.

Nonostante le cattive lingue, i sogni di Pere non conoscono limiti e lui si batte con tutte le sue forze per realizzarli. Nel frattempo giunge da Barcellona un gruppo che fa parte della “Lega della Buona Parola” composta da tre fanciulle che si battono per fronteggiare le usanze negative e deviate che insistono sull’isola.

Il libro di Sebastià Alzamora è una commedia ironica e velatamente erotica basato su una storia vera, e in cui la gioia di vivere e la forza di volontà che solo i visionari posseggono costruiscono una storia d’amore trascinante.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica