L’uomo che non voleva amare – di Federico Moccia

luomoUna romantica e passionale storia d’amore è racchiusa nel nuovo libro di Federico Moccia édito da Rizzoli.

Tancredi è un uomo che nella vita ha avuto tutto, tranne l’amore. In passato era stato innamorato, ma la fine deludente di quell’amore gli aveva lasciato una ferita troppo grande per consentirgli di riprovarci ancora. Dedica il suo tempo al divertimento, facile per lui cosiderata la sua posizione economica che gli consente di comprarsi tutto, divertimento che consiste soprattutto nel sedurre donne che il piu’ delle volte, sposate fidanzate o single, cadono al suo irresistibile fascino.

Un giorno, però, per Tancredi si riapre quella ferita procurata da un vecchio amore; in una chiesa incontra Sofia che è impegnata ad ascoltare le voci di un coro di ragazzini e segue la musica col movimento delle dita come se suonasse davvero.

Sì, perchè Sofia era bravissima a suonare il pianoforte, ma qualcosa le ha impedito di continuare la sua passione.

Tancredi e Sofia vengono folgorati da un solo sguardo, lei è sposata con un altro uomo ma lo sguardo di Tancredi le crea un turbamento interiore. Lui farà di tutto per averla, non si arrenderà all’idea che quella donna appartiene già ad un altro…….

Libri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica