Lunga è la notte – di Anthony Flacco e Jerry Clark

lungaE’ Sanford Clark il protagonista del libro “Lunga è la notte” di Jerry Clark èdito da Piemme. Siamo negli anni venti, Sanford ha soli tredici anni e la madre lo convince a trasferirsi con lei e lo zio dal Canada in California, promettendogli una vita serena e felice. Il giorno della partenza Sanford è assalito da una tristezza infinita, come se già conoscesse le sofferenze ed i dolori cui sta andando incontro.

Lo zio, infatti, dall’aspetto bello e pulito, non è l’uomo che lui immaginava; cambia identità e fa di Sanford uno schiavo, costretto a subire umiliazioni e maltrattamenti oltre che a renderlo partecipe degli atti brutali che ogni giorno compie.

Ma il destino si schiera col giovane tredicenne e dopo anni di sopraffazioni riuscirà a riprendersi l’anima innocente e pulita che aveva quando la madre lo costrinse a trasferirsi.

Il messaggio dello scrittore Clark contenuto in questo libro è che il male che spesso si subisce non rende l’uomo cattivo e malato, ma tante volte, proprio come è accaduto a Sanford, è attraverso il male che si comprende il lato positivo delle cose, è dal dolore che può nascere un grande sentimento, un volto sereno e pieno d’amore.

uesto libro ha ispirato anche il film diretto dal grande Clint Eastwood Changeling.

Libri
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica