L’occhio dell’uragano – di Patrick White

l'occhioNel romanzo di Patrick White édito da Bompiani la protagonista è Elizabeth Hunter una donna con un carattere forte ed imperioso che vive in Australia ed ha ormai ottanta anni. Un giorno i due figli si recano a farle visita: Basil è un attore insignito anche del titolo di “il baronetto”, Dorothy invece si è unita in matrimonio con un principe francese. I due figli dopo diversi anni trascorsi in Europa si recano a Sydney nella vecchia casa della loro infanzia. E’ lì che vive Elizabeth che ricorda tutte le tappe che hanno caratterizzato la sua vita e  ripercorre la sua vita matrimoniale fatta di bugie e infedeltà forte della sua bellezza e del suo fascino.

Nella sua vita Elizabeth si è sempre servita di un’arma che si è rivelata vincente, ossia quella della sua forte sessualità. Bisognosa di un forte amore Elizabeth ha sempre esercitato sulla sua famiglia delle forti pressioni e ancora oggi, nonostante la sua età avanzata, continua ad avere una forte influenza su tutti quelli che le sono intorno a cominciare dai figli, all’infermiera che la accudisce e al suo avvocato, resta sempre il perno attorno a cui ruotano le esistenze di tutti coloro che fanno parte della sua vita, fino a quando ci sarà alla fine della storia un qualcosa che cambierà drasticamente il corso degli eventi.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica