L’eretica – di Ariana Franklin

l'ereticaIl libro di Ariana Franklin édito da Piemme racconta di un corteo reale che è pronto a partire dall’Inghilterra alla volta della città di Palermo: la principessa Giovanna, figlia del Enrico II si unisce in matrimonio con Guglielmo II di Sicilia.

Le due grandi navi sono ferme nel porto di Southampton pronte a salpare, su di esse ci sono nobili e servi che accompagneranno la principessa nel suo viaggio e tra i viaggiatori c’è una donna che alcuni anni prima aveva percorso lo stesso itinerario però al contrario. Si tratta di Adelia Aguilar, un medico facente parte della scuola medica salernitana, con una particolare specializzazione nell’analisi dei cadaveri. In passato ha spesse volte aiutato il sovrano a risolvere misteriosi delitti e per questo Enrico II affida l’incolumità della figlia alla donna, ma non solo: le dà l’incarico di prendersi cura della spada Excalibur che deve essere di nascosto portata via dal territorio inglese.

Tuttavia il viaggio si presenterà ricco di colpi di scena, ci saranno infatti una serie di misteriosi omicidi e tutte le vittime in passato avevano avuto rapporti tesi con Adelia, ragion per cui la donna viene subito considerata l’autrice di quegli assassinii e viene additata come una strega capace di lanciare maledizioni. Sarà così che Adelia dovrà difendersi da quelle ingiuste accuse e scoprire il vero colpevole degli omicidi che si nasconde dietro le false accuse rivoltele…

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica