Le sette vite dell’amore – di Carla D’Alessio

le setteIl romanzo di Carla D’Alessio édito da Mondadori ha come tema l’amore, sentimento che anche quando sembra finire può rinascere nuovamente perché come dice Carla D’Alessio l’amore può avere sette vite.

A pochi giorni dal Natale Ada si reca in chiesa e si confessa con don Luigi, poco prima che questi le dia l’assoluzione Ada intravede ai piedi del parroco un bellissimo gatto persiano di nome Bemot e non resiste alla tentazione di rubarglielo, così da peccare nuovamente. Il protagonista del romanzo di Carla D’Alessio sarà proprio quel gatto nero cui spetterà il compito di osservare i comportamenti delle altre protagoniste che la scrittrice ha scelto per il suo libro.

Innanzitutto Ada cerca di avere un po’ più considerazione di sé stessa dopo tanti anni trascorsi a non autostimarsi per nulla; c’è poi Gilda che è alla continua ricerca di qualcuno che sia in grado di aiutarla a superare il fatto di non essere diventata madre; ed è poi la volta di Mara un avvocato di successo ma perdente in amore. Un’altra protagonista è Zoja che si è trasferita in Italia lasciando l’Ucraina per cercare una sistemazione sicura. E il gatto nero è sempre lì, pronto ad osservarle…..

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica