Le lezioni proibite – di Suraya Sadeed


le lezioni probiteNel libro di Suraya Sadeed édito da Piemme la protagonista è Suraya una giovane donna di quarant’anni che ritorna nel suo paese, l’Afghanistan dopo che i sovietici si sono ritirati. Lo scenario che le si presenta è struggente, ai suoi occhi appare una realtà completamente diversa da quella che aveva lasciato tempo prima. A Kabul Suraya tempo addietro ha conseguito la laurea ed ora si ritrova ad assistere ad una società dominata dal fanatismo religioso dei talebani nella quale si vedono donne usate come schiave, sfruttate ed umiliate nella loro dignità.

In uno dei “campi delle vedove” Suraya si ritrova di fronte un fantasma del quale non vede il volto perché coperto dal burka. Tuttavia riesce a riconoscere la mano ormai devastata; sotto il burka si nasconde una donna della sua età, una donna che ha studiato con lei, e appartenente ad una buona famiglia. La donna però, dopo essersi avvicinata, se ne vergogna e va via senza dire nulla.

Quel gesto rappresenta un duro colpo per Suraya che si rende conto della miseria sociale e della disperazione cui sono condannate numerose donne. E’ così che decide di dare un’istruzione a quelle donne creando una scuola segreta della quale mai nessuno deve parlare,  nè al telefono nè nelle lettere, ma che viene frequentata nel corso degli anni da numerosissime donne….

Continua: Un giorno mi troverai – di Kim Edwards





Lascia una risposta