L’armadio dei vestiti dimenticati – di Pulkkinen Riikka


l'armadioNel libro di Pulkkinen Riikka édito da Garzanti la protagonista è Anna, una giovane donna che rivive il suo passato rivedendo i vestiti appesi nell’armadio  della nonna Elsa. Nonostante siano passati diversi anni la casa della nonna custodisce ancora i vecchi ricordi, è sempre lì il cavallo a dondolo, la sua bambola e il vecchio armadio.

Quando Anna apre quell’armadio riconosce perfettamente tutti i vestiti ricordando le occasioni in cui lei e la nonna li avevano indossati. All’improvviso però dall’armadio spunta un bellissimo abito con una larga gonna e un nastro in vita e la giovane mostra meraviglia, non ricordando quel vestito, né tantomeno l’occasione durante la quale la nonna avrebbe potuto indossarlo. E’ così che la nonna, quando la vede con quell’abito addosso bella come non mai, capisce che è giunto il momento di rivelare ad Anna la verità su quel vestito, verità ormai tenuta nascosta per troppo tempo: quell’abito appartiene ad Eeva, una donna che Anna non conosce, ma il cui nome è legato ad una storia di inganni, bugie e anche perdono, ma soprattutto ad un grande amore come è quello che lega una madre alla figlia sia nel bene che nel male….

Continua: Pranzo di famiglia – di Renate Dorrestein





Lascia una risposta