L’arma di Caino – di Brad Meltzer

cainoIl libro di Brad Meltzer édito da Garzanti è un thriller mozzafiato, campione di vendite negli Stati Uniti, ricco di colpi di scena e dal ritmo tambureggiante, che trascinerà il lettore fra sette segrete e arcani misteri.

Nella storia del libro si fondono due pisodi all’apparenza diversissimi: in uno dei capitoli della Genesi si racconta dell’uccisione di Abele da parte del fratello Caino, tuttavia la Bibbia ha sempre lasciato un interrogativo in ordine a questo omicidio, perché non ha mai rivelato l’arma usata da Caino per uccidere il fratello; corre l’anno 1932,  Mitchell Siegel improvvisamente viene colpito da tre colpi di arma da fuoco, il figlio Jerry non si rassegna alla perdita del padre al punto da immaginare un uomo con il corpo d’acciaio che resiste ai proiettili, dando così vita a Superman, l’eroe dei fumetti.

Come nella morte di Abele, anche in quella di Siegel non viene mai ritrovata l’arma utilizzata per uccidere l’uomo.

Che questi episodi possano avere qualcosa in comune è difficile da immaginare, ma qualcosa comincia a cambiare quando entra in scena Cal Harper che a Fort Lauderdal, in Florida, si ritrova di fronte il padre ricomparso dopo anni di silenzio e che porta un tremendo segreto: deve trarre in salvo  un importantissimo documento conosciuto col nome di “Libro delle Bugie”. Questo suo incarico è all’origine della sua fuga, e ancora oggi in molti lo vogliono morto per impossessarsi del documento. Cal sarà costretto a condurre una singolare indagine per capire cosa si nasconde dietro l’arma che ha ucciso Caino e che relazione c’è fra Mitchell e il libro. E non sarà un’indagine semplice, si tratterà di svelare il segreto più antico della storia……


ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica