L’archeologo – di Marti Gironell


L'archeologo - di Marti GironellIl libro di Marti Gironell édito da Newton Compton narra la storia di padre Bonaventura che nel 1910 lascia la calma e la tranquillità che regnano nell’abbazia di Montserrat, in Catalogna per raggiungere la Terra Santa.

L’intenzione di padre Bonaventura è quella di acquistare pregiati reperti da portare al museo del suo convento, ma ancora di più il monaco desidera vedere da vicino quei luoghi che da ragazzo aveva conosciuto attraverso la lettura delle Sacre Scritture.

Tuttavia però l’entusiasmo e la gioia con cui padre Bonaventura affronta quel lungo viaggio, sono destinati a trasformarsi in un’odissea piena di pericoli. Il monaco deve affrontare la dura prova del deserto, le sette sataniche, eserciti corrotti ed altri ostacoli che mettono a dura prova il suo grande desiderio di vedere quei luoghi tanto sognati.

Riuscirà padre Bonaventura con la forza della sua fede a completare la sua missione e a ritornare salvo al monastero? E quale grande segreto custodisce la più sacra delle reliquie?

Continua: L’ultima canzone – di Nicholas Sparks





Lascia una risposta