L’amante di Goebbels – di Anna Kanakis

l'amante di GoebbelsIl libro di Anna Kanakis édito da Marsilio racconta di una storia d’amore vissuta con tale forza e coraggio da rappresentare quasi una malattia, una dipendenza della quale la protagonista non riesce a fare a meno. E’ l’anno 1936 quando Lida Baarova, una giovane attrice proveniente dalla Cecoslovacchia si innamora perdutamente di Joseph Goebbels che è il Ministro della Propaganda del Nazionalsocialismo. Lida si sente profondamente attratta da quell’uomo al punto tale da diventarne l’amante. Joseph rappresenta per Lida quasi un’ossessione, lei lo vede come il padrone della sua vita, come colui che le ha catturato il cuore in maniera totale.

La loro storia d’amore avrà però breve durata, infatti a solo un anno dall’inizio viene fatta finire da Adolf Hitler che viene a conoscenza di questa relazione, informato dalla stessa moglie di Joseph. E’ così che Hitler richiama Goebbels ai suoi doveri politici e per Lida la fine obbligata di quella relazione rappresenterà una caduta in un baratro senza fine…

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica