La voce invisibile del vento – di Clara Sànchez

Clara SànchezDall’autrice de “Il profumo delle foglie di limone” un nuovo libro ricco di suspense édito da Garzanti in cui Clara Sànchez senza indulgere a scene macabre e intrise di sangue riesce a creare un ‘altissima tensione.La protagonista è Julia che una notte dopo aver stranamente perso la strada di casa si ritrova circondata dal buio e dal silenzio più totale e non ricorda nulla di cosa le sia accaduto.

Julia era uscita di casa per andare a comprare il latte al suo bambino di soli pochi mesi e si è smarrita, non riesce a trovare la casa dove l’aspettano il marito e il figlioletto, si è ritrovata all’improvviso in macchina senza documenti,  soldi e cellulare senza rendersi conto di come e perchè ciò sia accaduto, non ricorda assolutamente nulla.

La voce invisibile del ventoSi trova nella località di Las Marinas in Spagna dove si era recata con il marito e il loro bambino e dove immaginava di trascorrere una bella e felice vacanza e che invece, al contrario di quanto pensava, si è ben presto trasformata in un terribile incubo. Julia prova a telefonare al marito da una cabina pubblica ma non riesce a comunicare in quanto la linea è continuamente occupata. Ad un tratto ad attirare la sua attenzione è la luce di un locale notturno ed anche se Julia ha paura, non le resta altra scelta che raggiungere quel locale nella speranza che ci sia qualcuno disposto ad aiutarla.

E’ lì che incontra un uomo, dalla barba non curata e dall’aspetto molto affascinante che pare aspettasse proprio lei. Quell’uomo si chiama Marcus ed ha un accento dell’Est Europa e dopo aver parlato con lui Julia ha come l’impressione di conoscerlo. Tuttavia Marcus è diverso da quello che appare e nasconde qualcosa di misterioso….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica