La vita finanziaria dei poeti – di Jess Walter

crisiCon particolare ironia viene raccontata l’odierna recessione nel nuovo romanzo di Walter Jess édito da Guanda.

E’ la storia di un uomo di quarantaquattro anni che cerca di trovare la giusta soluzione per far fronte alla crisi finanziaria.

All’improvviso per dedicarsi ad un sito web lascia il suo lavoro, ma l’idea progettata per guadagnare in più non incontra esiti favorevoli ed è così che si ritrova con più debiti di quelli che già aveva. A tutta questa situazione difficile ed economicamente negativa si aggiunge anche il sospetto che la moglie ha ripreso una vecchia storia con un suo amico del liceo ricontattato tramite facebook.

Un giorno sembra arrivare nella sua vita una svolta, poco consona pere la verità ad un uomo della sua età: viene avvicinato da due ragazzi che fumano erba e convinto a provare. Decide allora di vendere un pò di “roba” leggera, assecondando le inclinazioni della cerchia ddei vecchi amici del liceo, ma ancora una volta quello che guadagna non copre le spese che di giorno in giorno deve affrontare. In questo romanzo lo scrittore cerca di mettere in rilievo il disagio e l’incapacità che un uomo può incontrare quando deve fare i conti con le delusioni e le difficoltà economiche che la vita spesso riserva.