La terapia dei dolci – di Susan Shapiro

la terapiaIl libro di Susan Shapiro édito da Dalai è la storia di Julia Goodmans trentasettenne che ad un tratto della sua vita avverte un forte senso di smarrimento e solitudine. La sua più cara amica Sarah lascia la città a seguito del matrimonio per trasferirsi in Ohio con il marito; il suo compagno Jake, regista, deve partire per Los Angeles in vista della realizzazione della nuova serie televisiva; ed infine è la volta del suo fidato psicoterapeuta, il dottor Ness che all’improvviso ha deciso di lasciare tutto e di partire per l’Arizona.

Julia con tutta questa situazione alle spalle ricade in una sindrome comune a molte donne, ossia di trovare nel cibo lo sfogo della propria insicurezza e infelicità. E’ così che si ritrova a mangiare numerosi cupcake che sono dei particolari dolci ricchi di glasse, un vero concentrato di calorie. Julia si sente sempre più appesantita, ma sa che dovrà essere in forma per la pubblicazione del suo nuovo libro, evento che è ormai alle porte. Così, nel tentativo di trovare un nuovo strizzacervelli che l’aiuti a liberarsi dalla dipendenza dai dolci, in soli otto giorni consulta otto diversi psicanalisti cercando contenere l’ansia e la depressione da cui è stata assalita.

Questo ultimo lavoro della Shapiro guarda con sarcasmo e forte ironia all’universo e alla psicologia delle donne, non tralasciando di evidenziare i luoghi comuni che circolano sula psicoterapia.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica