La scena perduta – di Abraham B. Yehoshua

la scenaIl libro di Abraham B. Yehoshua édito da Einaudi è la storia di Yair Moses un regista di origini israeliane che viene invitato a Santiago per una mostra dei suoi film. Ad accompagnarlo a questo importante evento è Ruth che risulta la protagonista di molti film di Moses.

Al suo arrivo il regista incontrerà diverse sorprese: l’evento è stato organizzato da un religioso con una particolare passione per il cinema e riguarda principalmente i primi film diretti da Moses, per cui per Moses la retrospettiva si risolve in una sorta di viaggio della memoria, con filmati il cui contenuto non sempre ricorda. Nella stanza d’albergo in cui Moses deve pernottare poi c’è un quadro che gli crea una certa inquietudine, in quanto raffigura la “carità romana” dove Pero allatta il padre Cimone che ha avuto la pena di morire di fame ed è stato rinchiuso in carcere. Quell’immagine ricorda al regista una scena che doveva essere rappresentata in uno dei suoi film, ma la protagonista Ruth non aveva voluto interpretarla. L’appoggio di Moses al rifiuto di Ruth aveva inasprito i loro rapporti con lo sceneggiatore Shaul Trigano, e a quel tempo compagno di Ruth. Ma la sorpresa più grande ci sarà quando Moses scopre che dietro tutta quella organizzazione c’è proprio Trigano…..

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica