La ragazza delle mele – di Sabryna Bach

la ragazzaNel libro di Sabryna Bach édito da Rizzoli la protagonista è Baby una fanciulla di soli quattordici anni che si ritrova ad avere un corpo delizioso e seducente, nonostante la sua età sia ancora quella di una ragazzina ingenua ed inesperta. Fidandosi di chi la circonda Baby si lascia incantare dagli uomini più diversi, dai baristi agli scrittori che ammaliati dalla sua bellezza non fanno altro che approfittare del suo fascino e della sua sensualità, ma nessuno riesce a darle qualcosa in più, nessuno riesce ad andare oltre la fisicità di quel rapporto.

E’ così che Baby comincia a vivere la sua età in modo sofferente con la paura che la sua voglia di amare e di ricevere amore non potrà mai essere realizzata. Ha paura degli uomini, crede che di lei piaccia o interessi soltanto il suo aspetto fisico ed è così che di volta in volta Baby si ritrova coinvolta in storie e avventure che alla fine le lasciano solo delusione e tanta amarezza.

E anche se al suo fianco, nei momenti di maggior bisogno ci sono dei veri e propri angeli custodi, Baby finisce col chiudersi in un cerchio di solitudine e desolazione. Con il suo libro la scrittrice Sabryna Bach racconta con crudezza la storia di una donna bella e innocente che è alla ricerca dell’amore, ma prima ancora di sé stessa.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica