La ragazza del lago – di Karin Fossum


laIl libro di Karin Fossum “La ragazza del lago” edito da Sperling & Kupfer è un giallo il cui protragonista è l’ispettore Sejer a cui spetta il delicato compito di condurre le indagini sul caso di una ragazza di quindici anni ritrovata senza vita vicino ad un lago.

I segni dell’aggressione portano a pensare che conosceva bene il suo assassino o che sia stata aggredita senza aspettarsi quel gesto.

In realtà questa triste scoperta viene fatta a seguito di un’altra indagine che ha visto la scomparsa di una bimba di soli sei anni.

Ed è proprio nel cercare il corpo di questa fanciulla che la polizia durante le indagini ritrova il corpo senza vita di Annie Holland di appena quindici anni. Si cerca l’assassino, colui che ha attirato la ragazzina a salire senza timore  sul suo furgone.

Vengono alla luce vecchi trascorsi, rimorsi e tormenti già conosciuti nel piccolo paese e da sempre tenuti in silenzio; solo Annie, giovane ed innocente, poteva trovarsi di fronte ad un male inaspettato, male più forte della sua anima innocente e di fronte al quale non ha saputo reagire e difendersi.

Continua: Buio d’estate – di Mons Kallentoft





Lascia una risposta