La mente pericolosa delle donne – di Asa Lantz

la menteNel libro di Asa Lantz édito da Piemme la protagonista è Yi Yong una fanciulla di soli quattordici anni che dalla Cina è giunta a Goteborg, sottratta alla sua famiglia. A Yi Yong le era stata assicurata una vita migliore, ma quello che ha trovato è stato solo dolore e sofferenza.

Una volta cresciuta Yi è riuscita a realizzarsi come regista ed ora che ha ormai trenta anni vuole vendicarsi delle cattiverie subite sin da quando era solo una ragazzina innocente. Su una delle più importanti reti tv nazionali Yi parla dello sfruttamento che subiscono gli essere umani e anche del mercato illecito di organi che collega la Cina alla Svezia. Yi parla anche di sé stessa, dell’inferno e della violenza che ha subito.

Una sera però mentre è in onda Yi riceve un qualcosa che la mette in agitazione: le viene fatto recapitare un recipiente di vetro con un liquido all’interno in cui vi è un piccolissimo feto. Dopo poche ore Ingmar Ingmarsson, il compagno di Yi,  viene ritrovato morto volato giù da una finestra.

La giovane donna è spaventata al tal punto da decide di sparire dalla circolazione e in questo frangente Yi Yong riesce a fidarsi solo di una persona, e non sa neanche perchè: si tratta Viggo Sjostrom, ex agente di polizia dedicatosi con scadenti risultati al teatro….

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica