La meccanica del cuore di Mathias Malzieu trama e recensione


libri-10189

Un bambino con il cuore di ghiaccio, una strega, un orologio a cucù e un viaggio fantastico alla ricerca del grande amore.
Questi gli elementi del nuovo libro di Mathias Malzieu, attore, cantante, musicista e scrittore francese che in questo racconto riesce a fondere una storia ricca d’amore con un racconto quasi fiabesco dove amore, dolore e fragilità si uniscono per dare vita a  un protagonista bizzarro come Jack.

Trama e recensione di “La meccanica del cuore”

Nella notte più fredda del mondo possono verificarsi strani fenomeni. È il 1874 e in una vecchia casa in cima alla collina più alta di Edimburgo il piccolo Jack nasce con il cuore completamente ghiacciato. La bizzarra levatrice Madeleine, dai più considerata una strega, salverà il neonato applicando al suo cuore difettoso un orologio a cucù. La protesi è tanto ingegnosa quanto fragile e i sentimenti estremi potrebbero risultare fatali. L’amore, innanzitutto. Ma non si può vivere al riparo dalle emozioni e, il giorno del decimo compleanno di Jack, la voce ammaliante di una piccola cantante andalusa fa vibrare il suo cuore come non mai.

Scheda del libro La meccanica del cuore
Autore: Mathias Malzieu
Editore: Feltrinelli Editore
Data di pubblicazione: 03/04/2012
ISBN: 9788858805336
Pagine: 143
Genere: Fiction

Continua: Cosa indossare con un cuore spezzato: trama e recensione





Lascia una risposta