La mano di Fatima di Ildefonso Falcones


fatimaDall’autore di La cattedrale del mare un nuovo incredibile romanzo che ci porterà a conoscere il groviglio di lotte civili e religiose che sconvolsero la Spagna del Siglo de Oror del sedicesimo secolo, dominata da scontri, ma anche pacifiche convivenze di varie etnie che popolavano in quell’epoca la penisola Iberica.

I Moriscos, stanchi e stremati dalla conversione forzata dei cristiani, nel villaggio di Alpujarras hanno deciso di ribellarsi alle umiliazioni e alle ingiustizie subite.
Siamo nel 1568 e, tra la folla di mussulmani pronta a dare la vita piuttosto che continuare a subire le torture dei cristiani, un ragazzo di 14 anni di nome Hernando si nota in mezzo a tutti: un giovane coraggioso nato dalla violenza carnale di un prete su sua madre.
Il ragazzo e’ accolto dalla comunita’ come un “meticcio” e quindi emarginato: la ribellione fara’ conoscere a Hernando la ragazza madre Fatima che dovra’ proteggere dal patrigno.
Una storia d’amore vissuta in un epoca buia tra difficolta’, amori e tradimenti Hernando dovra’ dimostrare tutto il suo valore di ragazzo uomo.

Titolo: La mano di Fatima
Autore: Ildefonso Falcones
Editore: Ed Longanesi
Prezzo: 22,00€

Continua: La sposa bambina di Padma Viswanathan





Lascia una risposta