La lettera nella bottiglia – di Karen Liebreich

la letteraIl libro di Karen Liebreich édito da Piemme è la storia di una donna, Karen, che si ritrova a dover affrontare un compito alquanto difficile e doloroso. Il suo amico Sioux mentre passeggia sulla spiaggia intravede tra le onde del mare una bottiglia di vetro, la prende e all’interno c’è un pezzo di carta arrotolato, sul foglio c’è scritto un messaggio in francese.

Non conoscendo la lingua chiede aiuto a Karen che traduce quel messaggio scritto da una madre a Maurice, il proprio figlio di tredici anni “scivolato via in un eccesso di desideri”. La donna disperata si rivolge a tutte le madri, a tutti coloro che praticano il mare con un disperato grido di dolore.

Anche Karen è madre e comprende molto bene quel dolore, quella richiesta di aiuto. E’ così che comincia le ricerche che durano ben sette anni cercando la donna che ha scritto il messaggio ma purtroppo non viene a capo di nulla.

Quando ormai Karen è sempre più convinta che la verità resterà per sempre sepolta fra le onde del mare, una telefonata improvvisa e inaspettata fa riaprire uno spiraglio, riaffiora la speranza che forse tutto l’impegno profuso da Karen per ritrovare quella madre non è stato vano…..

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica