La dissoluta – di Alexandra Lapierre

la dissolutaIl libro di Alexandra Lapierre édito da Il Saggiatore è la vera storia di Elizabeth Chudleigh, una donna forte e trasgressiva, che alla fine del XVIII secolo fa la sua irruzione nella vita sociale del Regno Unito. La giovane donna appartiene ad una famiglia della nobiltà inglese e, secondo le tradizioni del tempo, il suo destino sarebbe già segnato. Infatti la famiglia sceglie per lei un uomo che Elizabeth odia e di cui non è assolutamente innamorata, ma che per amore e volere dei genitori è costretta a sposare.

Tuttavia la sua forza e la sua determinazione fanno sì che la donna non si arrenda ad accettare una vita coniugale triste ed infelice ed è così che dopo aver soggiogato col suo fascino gran parte dell’aristocrazia europea, e dopo essere entrata nelle grazie del re d’Inghilterra e dell’imperatrice di Russia Caterina II, tenendo nascosto il suo precedente matrimonio sposa Evelyn Pierrepont, duca di Kingston, colui che considera il vero ed unico amore della sua vita.

Purtroppo però questo segreto non può durare a lungo ed infatti un giorno si scopre che la donna ha alle spalle due matrimoni e viene così chiamata in giudizio dando vita ad un processo per bigamia che fu un vero e proprio scandalo per l’epoca, rischiando tra l’altro l’impiccagione. Ciò nonostante per Elizabeth avere avuto la forza di trovare la felicità accanto al suo vero amore rappresenta il suo vero trionfo.

ATuttoNet
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica