La casa segreta in fondo al bosco – di Christoffer Carlsson


la casaIl libro di Christoffer Carlsson édito da Newton Compton narra la storia del ritrovamento di alcuni corpi all’interno di una casa di legno incendiata in un paese svedese.  I sospetti ricadono su David Flygare che da poco tempo ha fatto ritorno al paese. Infatti il giovane studia filosofia a Stoccolma. David una volta ritornato ha cominciato a frequentare i compagni di un tempo, persone che conducono una vita sporca e illecita, dedicando il loro tempo a rubare la gente per poi vendere gli oggetti preziosi di cui entrano in possesso in Germania o in Svezia. David senza neppure rendersene conto viene coinvolto nel giro.

Un giorno un bambino con problemi mentali che ha in mano un coniglio con un solo occhio confida a David di essere a conoscenza delle cose che vengono fatte nel bosco. Subito dopo i ragazzi del gruppo, non riuscendo a portare a termine un furto, uccidono un uomo e ne nascondono il corpo nella casa dove trovano un altro scheletro. Da questo episodio David comincia a credere di avere perdite di memoria e allucinazioni.

In realtà quello che sta vivendo il ragazzo potrebbe avere una spiegazione in un passato lontano e forse il gruppo di amici è entrato in un giro molto rischioso, dove potrebbe essere coinvolta la criminalità organizzata che non perdona.

Continua: Nel bosco di Aus – di Chiara Palazzolo





Lascia una risposta